Roma: arrestato per aver picchiato un infermiere durante intervento 118

Home»Roma»Cronaca»Roma: arrestato per aver picchiato un infermiere durante intervento 118

ROMA, 26 NOVEMBRE –  Si era rivolto al 118 per un malore un uomo di 37 anni che era stato prontamente soccorso. Dopo i primi accertamenti si era ritenuto opportuno trasportare il paziente in ospedale, per procedere le indagini in modo più accurato.

Non si sa cosa abbia fatto infuriare il paziente, tant’è che ha dato in escandescenza cercando di aprire il portellone dell’ambulanza per poter fuggire, cosa che gli è stata impedita dal sistema di sicurezza del veicolo. Ed è stato in quel mentre che il 37enne ha inveito contro un infermiere che lo stava assistendo, a suon di calci e pugni.

L’uomo già conosciuto alle forze dell’ordine è stato arrestato dai carabinieri, mentre l’infermiere aggredito è stato medicato presso l’ospedale Sant’Eugenio, con sette giorni di prognosi.

Sabrina Spagnoli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.