Roma, Ponte Galeria: operaio romeno muore in un cantiere stradale

Home»Roma»Cronaca»Roma, Ponte Galeria: operaio romeno muore in un cantiere stradale

ROMA, 17 Novembre – Un operaio romeno di 36 anni è deceduto ieri, mentre era al lavoro in un cantiere stradale a Ponte Galeria, in via Silvio Canevazzi. L’uomo è stato schiacciato da una paratia metallica ed è morto sul colpo.

L’incidente è avvenuto intorno alle 14.30 di ieri, e per lui non c’è stato niente da fare. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri della stazione di Ponte Galeria e il personale della Asl. Sono tuttora in corso accertamenti da parte dei carabinieri, per chiarire la dinamica dell’accaduto.

“Si continua a morire sul lavoro a Roma. L’operaio romeno di 36 anni che è morto a Ponte Galeria, era padre di una bambina di due anni e stava lavorando alla realizzazione di una condotta fognaria. Ancora una vittima, ancora una morte sul posto di lavoro ed una bambina senza il suo papà” queste le parole del segretario generale delle Filca Cisl di Roma, Andrea Cuccello. “Chiediamo che l’inchiesta avviata serva per fare chiarezza e che Roma non diventi Capitale delle morti sul lavoro”.

Francesca Garreffa

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.