Monte Compatri: investe due giovani su un motorino e scappa, i carabinieri vedono tutto e lo arrestano

Home»Lazio»Monte Compatri: investe due giovani su un motorino e scappa, i carabinieri vedono tutto e lo arrestano

ROMA, 16 Novembre – E’ stato arrestato questa mattina un uomo 59enne per omissione di soccorso dopo aver investito con la sua auto una coppia di giovani a bordo di un ciclomotore. L’episodio è accaduto nel Comune di Monte Compatri, a sud della capitale, non lontano da Frascati, questa mattina in via Prenestina.

Il fatto. Il pirata della strada dopo aver investito i due giovani ha cercato di dileguarsi. Proprio in quel momento, però, nei pressi del luogo dell’incidente si trovava una pattuglia dei carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio che hanno assistito a tutta la scena e sono intervenuti prontamente bloccando il responsabile.

Il 59enne è stato consegnato ai carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Frascati. Si trova ora in arresto. Per lui si prefigura un processo con rito direttissimo. Le vittime dell’incidente sono stati trasportati all’Ospedale di Palestrina. Il ragazzo che guidava il due ruote dovrà stare a riposo per 25 giorni, il passeggero che si trovava a bordo, una ragazza, ha una prognosi di 15 giorni.

Redazione Romatg24.it

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.