Roma, Casilino: operaio accoltellato in casa, interrogata la compagna

Home»Roma»Cronaca»Roma, Casilino: operaio accoltellato in casa, interrogata la compagna

ROMA, 13 NovembreUn operaio 58enne è stato trovato morto nella sua abitazione in Via Francesco Tovaglieri a Roma. Sulla schiena dell’uomo sono state trovate varie ferite di arma da taglio. Nell’appartamento era presente anche la convivente della vittima.

Ennesima tragedia nella capitale. Questa volta la vittima è un uomo, operaio di 58 anni che la scorsa notte è stato trovato senza vita all’interno del suo appartamento nel quartiere Casilino dove viveva con la compagna di 34 anni. A dare l’allarme sono stati i vicini di casa della coppia e la stessa convivente. Inutili però sono stati i soccorsi: il corpo della vittima riversava a terra con diverse ferite di arma da taglio sulla schiena.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Tor Tre Teste, del Nucleo Investigativo di via in Selci e del nucleo operativo della compagnia Casilina. Gli investigatori stanno ora ascoltando la convivente dell’uomo e alcuni testimoni. E secondo le prime indiscrezioni sembrerebbe che i due vivevano insieme da qualche mese e le liti erano frequenti.

 

Alessia Ribezzi

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.