Roma, Tor Carbone: si reca in commissariato per denunciare un furto e incontra il ladro

Home»Roma»Cronaca»Roma, Tor Carbone: si reca in commissariato per denunciare un furto e incontra il ladro

ROMA, 12 Novembre –  Sembrerà un’assurdità ma è accaduto sul serio. Un uomo di 56 anni, ieri mentre era in commissariato per denunciare una rapina nel suo appartamento, ha incontrato, per fortuna o per casualità, il colpevole del reato.

Il ladro aveva architettato il furto mentre il proprietario dell’appartamento non era presente. La vittima, tornato a casa, si è accorto che un uomo usciva furtivamente dalla sua abitazione. Invano il tentativo di fermare il malvivente che è riuscito a fuggire. Recatosi a denunciare l’accaduto, l’uomo ha notato negli uffici del commissariato due stranieri, di cui uno era il ladro che aveva svaligiato la sua abitazione.

Il malvivente, un georgiano di 31 anni, era già noto alle forze dell’ordine, lo scorso mese era stato colto con le mani nel sacco, mentre svaligiava un altro appartamento. Il ladro è in stato di fermo con l’accusa di furto aggravato. Anche il suo complice è stato arrestato per essere in possesso di documenti falsi e strumenti utili per lo scasso.

Sabrina Spagnoli

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.