Roma: approvato il Regolamento istitutivo del “Consiglio Tributario” di Roma Capitale

Home»Roma»Economia»Roma: approvato il Regolamento istitutivo del “Consiglio Tributario” di Roma Capitale

ROMA, 11 Novembre – La Giunta capitolina ha approvato – lo scorso mercoledì – il Regolamento che istituisce il “Consiglio Tributario” di Roma Capitale: un organismo nuovo creato allo scopo di  contrastare l’evasione fiscale e contributiva e per potenziare l’attività di recupero delle somme spettanti alle amministrazioni locali che affiancano lo Stato nell’attività di accertamento del pagamento dei tributi.

Il Regolamento predetto è stato approvato su proposta dell’ assessore al Bilancio e allo Sviluppo economico, Carmine Lamanda. Il Consiglio sarà costituito da un team di sei membri, scelti tra i direttori dei dipartimenti che hanno competenze in materia tributaria, che dovranno poi nominare al proprio interno il Presidente.

L’istituzione del “Consiglio Tributario” capitolino rappresenta un segno tangibile della partecipazione dei Comuni alla lotta all’evasione fiscale, in ossequio alla legge che prevede: ”nei comuni con una popolazione superiore ai 5.000 abitanti devono essere istituiti appositi organismi ausiliari anche per poter acquisire una quota pari al 50% dei tributi statali recuperati grazie alla collaborazione offerta dall’ente locale”.

 

Tiziano Giuseppe Raucci

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.