Roma, Casal Palocco: svaligiata la casa del difensore giallorosso Juan

Home»Roma»Cronaca»Roma, Casal Palocco: svaligiata la casa del difensore giallorosso Juan

ROMA, 6 NovembreLa disavventura è avvenuta nella notte tra giovedì e venerdì, ai danni del calciatore giallorosso Juan Silveira dos Santos. Approfittando della sua assenza, i ladri si sono introdotti nella sua villa a Casal Palocco, Ostia, portando via un bottino di 40 mila euro.

Il difensore dell’ A.S.Roma, quella notte si trovava in ritiro a Trigoria con la squadra, e questo ha sicuramente permesso ai ladri di agire indisturbati. L’allarme è stato dato da un vicino che aveva notato tre persone uscire dalla villa, salire su una Station wagon e fuggire via.

Un furto pianificato nei minimi dettagli secondo i Carabinieri di Ostia. I ladri, una volta entrati nella villa di lusso sono riusciti a portare via diversi oggetti preziosi, tra cui un orologio, un bracciale e un paio di anelli, per un totale di 40 mila euro. Dalle prime indiscrezioni, gli autori del furto, forse stranieri, non hanno avuto particolari difficoltà ad entrare nella villa dal momento che  sono riusciti a dribblare il sofisticato sistema di allarme che è entrato in azione soltanto tre o quattro minuti dopo l’effrazione. Questo è soltanto l’ennesimo furto che vede come bersaglio un calciatore giallorosso, molti di loro residenti proprio nel triangolo di Roma sud tra Palocco – Infernetto – Torrino.

Proseguono le indagini dei Carabinieri di Ostia, che stanno analizzando le immagini riprese dalle videocamere installate a casa Juan. Finora non sono emersi elementi utili alle indagini in quanto i malviventi avevano il volto coperto.

Alessia Ribezzi

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.