Roma: previsto uno sciopero dei mezzi pubblici per lunedì 7 Novembre

Home»Roma»Roma: previsto uno sciopero dei mezzi pubblici per lunedì 7 Novembre

ROMA, 5 Novembre – Sono stati indetti per la giornata di lunedì 7 due scioperi, uno nazionale e un altro a livello locale, che interesseranno i mezzi pubblici.

 

Lo sciopero nazionale, indetto da USB, Lavoro privato – Comparto trasporti, si svolgerà dalle ore 08.30 alle ore 17.00, e dalle 20.00 a fine servizio. Interessati i lavoratori Atac, Roma Tpl, Cotral  e Roma Servizi per la mobilità. A rischio dunque autobus, metro, tram e le ferrovie urbane Roma Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo, oltre alle 73 linee periferiche e notturne di Roma Tpl e i collegamenti regionali Cotral. Lo sciopero locale avrà la durata di sole 4 ore, indetto da Faisa – Cisal a Roma e avrà inizio alle 08.30, per terminare alle 12.30.

 

Per evitare troppi disagi alla cittadinanza, l’amministrazione comunale su richiesta di Antonello Aurigemma, assessore alla Mobilità, ha  deciso di dare libero accesso alle zone a traffico limitato, sia del centro storico che di Trastevere.

 

Sabrina Spagnoli

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.