Roma, Fiumicino: clochard aggredisce e rapina un passeggero, arrestato

Home»Roma»Cronaca»Roma, Fiumicino: clochard aggredisce e rapina un passeggero, arrestato

ROMA, 1 Novembre – Erano le sei  del mattino quando nell’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino è accaduto un fatto fuori dal normale a bordo di un treno diretto alla stazione Termini.

Un clochard ha pensato bene di aggredire un passeggero di nazionalità brasiliana con l’intento di derubarlo. L’aggressore si è scagliato sulla vittima prima sferrandogli un pugno in pieno volto e poi, dopo aver rubato alcuni effetti personali, ha cercato di dileguarsi. Per fortuna a bordo del treno era presente un poliziotto in borghese, che vedendo la scena non ha avuto un attimo di esitazione e ha deciso di inseguirlo tra le varie carrozze. L’agente, una volta raggiunto e immobilizzato l’aggressore, ha deciso di fermare il treno per permettere ai suoi colleghi di trasportarlo nel vicino commissariato.

Il clochard si trova, ora, in stato di fermo con l’accusa di aggressione e rapina.

 

Tiziano Giuseppe Raucci

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.