Roma: muore in un incidente stradale l’attore Damiano Russo

Home»Roma»Cronaca»Roma: muore in un incidente stradale l’attore Damiano Russo

Roma, 23 Ottobre – E’ morto in un incidente stradale Damiano Russo, l’attore barese di 28 anni, scoperto da Sergio Rubini. Nato a  Bari, nel quartiere Poggiofranco, si era trasferito a Roma per lavoro.

La sua carriera inizia quando aveva soli 13 anni, ma la notorietà arriva con la partecipazione al film di Sergio Rubini “Tutto l’amore che c’è” ricevendo il premio Capitello d’Oro al Sanni Film Festival e la nomination al Golden Globe come migliore attore esordiente. E’ diventato famoso sul grande schermo ma non è stato da meno in televisione. Il suo debutto televisivo risale al 2001 nella  serie di Rai 2 “Compagni di Scuola”. Ha partecipato a molte serie televisive come “Distretto di Polizia”, “Ris”, “Medicina Generale”, ma tutti lo ricordano come il Petrucci de “I Liceali”.

Russo è stato vittima di un incidente stradale giovedì mentre era a bordo del suo motorino in via Prenestina a Roma. immediatamente è stato trasportato  all’Ospedale San Giovanni, ma le sue condizioni sono apparse sin dall’inizio molto gravi. E’ deceduto la scorsa notte e subito sulla sua pagina Facebook sono incominciati ad arrivare messaggi commemorativi da parte di fan e amici. I suoi fan oggi pomeriggio alle 17 si incontreranno al Teatro Valle, vicino piazza Navona a Roma, per ricordarlo.

La redazione di Romatg24 si stringe al dolore dei cari e porge le più sentite condoglianze alla famiglia di Damiano.

Redazione Romatg24.it

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.