Roma, Fidene: picchia la moglie davanti alla figlia, arrestato

Home»Roma»Cronaca»Roma, Fidene: picchia la moglie davanti alla figlia, arrestato

ROMA, 10 Ottobre – L’ennesimo episodio di violenza ai danni di una madre di famiglia, ma questa volta è avvenuto davanti alla figlia. Il marito della donna, rientrato a casa sotto effetto dell’alcool ha iniziato ad insultare la moglie, come consuetudine, quando poi è passato alle mani, spintonando la donna, fino a metterle le mani al collo.

Una convivenza difficile, costellata da continui maltrattamenti mai denunciati per timore delle possibili conseguenze. Riuscita a liberarsi grazie anche all’aiuto della figlia, la donna ha chiamato la polizia ed è scappata in strada, aspettando i militari sotto al portone.

Subito sono arrivati sul posto gli agenti del Reparto Volanti e del Commissariato Fidene-Serpentara. La donna dopo aver raccontato l’accaduto, è stata condotta in ospedale per le lesioni riportate in seguito all’aggressione del marito. Gli agenti, hanno inoltre bloccato l’uomo, che si trovava ancora all’interno dell’abitazione in stato confusionario, ed arrestato per i reati di lesioni personali e maltrattamento in famiglia.

Sabrina Spagnoli

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.