Roma Eur: rapinato un portavalori. Momenti di tensione per la presenza di una bomba

Home»Roma»Cronaca»Roma Eur: rapinato un portavalori. Momenti di tensione per la presenza di una bomba

Roma 5 Ottobre– Questa mattina a Roma è stato svaligiato un portavalori da quattro persone armate. L’agguato dei malviventi è avvenuto intorno alle 8 in via Cesare Pavese. Tanta paura anche per la presenza di una presunta bomba.

È successo tutto in pochi attimi. Hanno affiancato il furgone e lo hanno rapinato. Così i quattro uomini armati si sono mossi per mettere a segno il colpo al portavalori. In seguito sono stati chiamati gli artificieri per un pacco lasciato dai malviventi.

Pericolo scampato: si trattava solo di una bomba stordente “flash & bang”, utilizzata, a volte, anche dalle Forze dell’Ordine nei blitz e nelle irruzioni. La granata non avrebbe mai potuto causare danni fisici perché arrugginita e già fatta esplodere. Unico ferito è il vigilantes che ha ricevuto il pugno ma se la caverà con qualche giorno di riposo.

L’ ennesima rapina ad un portavalori nella capitale poteva finire in tragedia, fortunatamente le vittime non hanno subito nessuna ferita grave.

Francesco Cianni

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.