Roma, Giustiniana: ragazza australiana muore in un camping

Home»Roma»Cronaca»Roma, Giustiniana: ragazza australiana muore in un camping

ROMA, 29 SETTEMBRE – Una festa finita in tragedia, e a farne le spese, una ragazza australiana di 24 anni.

La giovane si trovava nel camping “Seven Hills”, in zona Giustiniana, dove avrebbe partecipato ad un party per stranieri. Trasportata immediatamente all’Ospedale Villa San Pietro, in zona nord della capitale, dove è stata riceverata per arresto cardiocircolatorio, è deceduta ieri mattina poco dopo le 8. La causa della morte sembra essere stato un mix di droghe e alcool.

Con lei era stata ricoverata una sua amica di 21 anni, le cui condizioni sembrano essere in lento miglioramento.

Bisogna attendere i risultati dell’autopsia disposta dall’autorità giudiziaria per poter confermare le cause del decesso. Al momento, la polizia sta indagando sull’accaduto.

Sabrina Spagnoli

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.