Roma Testaccio: chiuso bar per spaccio di cocaina

Home»Roma»Cronaca»Roma Testaccio: chiuso bar per spaccio di cocaina

Striscia di Cocaina su un tavolo

ROMA, 25 SETTEMBRE – Sono state arrestate due persone la scorsa notte per spaccio di cocaina. Si tratta del titolare dell’esercizio e di una ragazza di 22 anni che lavorava saltuariamente nel bar. Dopo un lungo periodo di osservazione da parte dei carabinieri ieri sera hanno deciso di intervenire e di mettere fine a questo mercato.

Sul posto sono intervenuti gli uomini del Nucleo Operativo della compagnia Roma Centro che hanno arrestato i due con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. Durante la perquisizione le forze dell’ordine hanno trovato 60 grammi di cocaina. Divisa già in dosi pronte per la vendita è stata trovata all’interno di un buco costruito in un armadio a muro. Oltre alla cocaina è stata trovata anche un’ingente somma di denaro che molto probabilmente deriva dalla vendita degli stupefacenti.

I due, arrestati, sono trattenuti in caserma in attesa del processo che si terrà la prossima settimana.

Antonello Di Muccio

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.