Roma, residenti in piazza a San Basilio: “Abbiamo Paura”

Home»Roma»Cronaca»Roma, residenti in piazza a San Basilio: “Abbiamo Paura”

Ennio Lupparelli

ROMA, 25 SETTEMBRE – I residenti di San Basilio, quartiere alla periferia di Roma, hanno manifestato, questa mattina, in piazza Recanati contro la mancanza di sicurezza della zona. L’iniziativa è nata dopo la morte, nei giorni scorsi, di Ennio Lupparelli 68 anni, investito a morte da uno scippatore. Alla manifestazione erano presenti un centinaio di persone.

Ennio Lupparelli è solo l’ultima vittima della violenza che, ultimamente si sta scatenando sulle strade della capitale. Molte le scritte sui cartelli esposti in strada: “Io non ho paura”, “il quartiere si anima”, “politica della sicurezza. Fallita”. Paolo, un abitante de luogo, afferma: “Dopo la morte di Ennio stiamo pensando di riorganizzare le ronde contro lo spaccio.”

Il sindaco di Roma Alemanno, che domani farà visita al quartiere, afferma:”Il grido del quartiere non rimarrà inascoltato.” Bisogna ridare tranquillità al quartiere. I residenti hanno fatto il primo passo, ora tocca alle Autorità fare il resto.

Francesco Cianni

Foto estratta da www.romaora.com

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.