Roma Ostiense: tentano una rapina in un supermercato, arrestati

Home»Roma»Cronaca»Roma Ostiense: tentano una rapina in un supermercato, arrestati

Carabinieri Roma Ostiense

ROMA, 25 SETTEMBRE –  I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato due cittadini afgani, di 23 e 24 anni, già noti alle forze dell’ordine.

I due giovani, il 24 settembre, sono entrati in un alimentari di via Conciatori minacciando i proprietari e pretendendo l’incasso. I gestori dell’attività commerciale, hanno reagito ai malviventi rifiutandosi di dare loro l’incasso, provocando così l’ira dei rapinatori che hanno preso due bottiglie di birra dagli scaffali e li hanno colpiti alla testa, dileguandosi subito dopo.

I militari, avvisati dai passanti, sono intervenuti immediatamente prestando soccorso alle vittime e rintracciando nella serata i rapinatori, che sono stati arrestati con l’accusa di tentata rapina aggravata e lesioni personali.

Le due vittime sono state trasportate all’Ospedale Fate Bene Fratelli con una prognosi di 45 giorni.

Roberta Paccone

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.