Week end di fuoco in molte città: domani arriva Caronte

Home»Magazine»Week end di fuoco in molte città: domani arriva Caronte

ROMA, 28 GIUGNOSarà sabato il picco del caldo, con temperature veramente bollenti su tutta Italia, da Bolzano a Reggio Calabria. Colpa di Caronte, l’anticiclone africano subtropicale che ha già raggiunto la penisola e che nel fine settimana supererà il record delle città in allarme rosso detenuto dal suo predecessore Scipione. L’arrivo dell’anticiclone africano ‘Caronte’, infatti, fa salire nuovamente la colonnina di mercurio e già da domani pomeriggio il caldo torrido si riaffaccia sull’Italia. E sabato, il ministero della Salute ha lanciato l’allerta di livello 3, (“rosso”, con condizioni di “rischio elevato”) per 10 città italiane.

La scorsa settimana erano state nove, ma sabato saliranno a dieci le città in cui, secondo il bollettino sulle ondate di calore, potranno verificarsi “condizioni di emergenza con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio”: Bologna (massima percepita 38 gradi), Bolzano (36), Brescia (36), Frosinone (38), Perugia (36), Reggio Calabria (36), Rieti (36), Roma (38) e Viterbo (36).

Nelle prossime 24 ore, intanto, sono previste due città con l’afa al livello 3-rosso (Rieti e Roma) e otto con livello 2-arancione (Bologna, Bolzano, Brescia, Frosinone, Latina, Perugia, Reggio Calabria e Viterbo). Venerdì le città rosse saranno quattro (Perugia, Reggio Calabria, Rieti e Roma) e 10 le arancioni (Bologna, Bolzano, Brescia, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Milano, Verona e Viterbo).

Si contano intanto in Toscana altre due vittime del caldo, dopo il bambino di 11 anni deceduto per un malore dopo una gita parrocchiale martedì. Due anziani, un uomo e una donna, sono deceduti questa mattina a Tirrenia, sul litorale pisano. Tra le possibili cause del decesso al vaglio dei sanitari, un colpo di calore.

Sabrina Bachini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.