L’ultimo Tg4 di Emilio Fede: "Non è un addio: tornerò"

Home»Magazine»L’ultimo Tg4 di Emilio Fede: “Non è un addio: tornerò”

MILANO, 30 Marzo – Dopo 24 anni a Rete 4 e a Mediaset, si chiude un’era giornalistica. E’ notizia di ieri, infatti, il licenziamento dello “storico” direttore del Tg4: Emilio Fede.

Quello che era ritenuto da molti uno dei pupilli di Berlusconi, è oggi tornato a parlare tramite un editoriale andato in onda con l’edizione delle 19 del Tg4 (edizione condotta da Marina Dalcerri) , per salutare tutti e per dare spiegare la situazione ai suoi telespettatori. Fede, che davanti alle telecamere è apparso visibilmente commosso, ma è riuscito a trattenere le lacrime, dopo aver fatto gli auguri al suo “bravissimo” successore, ha sottolineato “l’obiettività’ e l’imparzialità’” del sul Tg.

L’ex direttore ha continuato il suo discorso ringraziando Mediaset, alla quale non rimprovera il suo licenziamento, anzi l’ha quasi giustificato, dicendo: “C’è un momento in cui giustamente in un’azienda se si vuole ristrutturare e rendere un pò più giovane quello che ha la mia età, che non è più giovanissimo, deve un attimo farsi parte, nel senso che deve aiutare gli altri a crescere”.

 Per concludere il suo intervento, Fede ha anche cercato di rassicurare i suoi telespettatori dichiarando che il suo: “Non è assolutamente un addio: è probabile che io possa intervenire in qualche edizione giornaliera del Tg e comunque tornerò sugli schermi televisivi”.

Luca Martano

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.