Batman nei guai: la Batmobile non aveva la targa in regola, multato

Home»Magazine»Batman nei guai: la Batmobile non aveva la targa in regola, multato

ROMA, 27 Marzo – Batman è stato multato dalla polizia dopo essere stato trovato alla guida della propri batmobile senza documenti. Certo, a Gotham City non sarebbe mai successo, ma in Maryland sì. Protagonista della vicenda un eccentrico informatico mascherato da Cavaliere Oscuro che ne va a spasso a bordo della propria batmobile – una Lamborghini Gallardo cabrio – con tanto di pipistrello al posto della targa.  A fermare Batman è stata la polizia della contea che ha pubblicato le foto sull’account Twitter e su quello Facebook. Dopo la pubblicazione, in rete è cominciata la caccia per smascherare l’identità di quell’uomo con l’immancabile mantello nero. Lo stesso account su Twitter della polizia conferma ironicamente “che Batman è stato fermato sulla Route 29 all’incrocio con Prelude perché la sua Batmobile non aveva una regolare targa”.

Lenny B. Robinson, questo il nome del Batman del Maryland, non si traveste da super eroe solo perché è il suo personaggio fantasy preferito, ma lo fa per una buona causa. Infatti, proprio come faceva Bruce Wayne nel famoso fumetto, si dedica alla beneficenza e si traveste da Uomo Pipistrello per far sorridere i bambini malati, soprattutto quelli affetti dalla malattia di Gaucher.

Valentina Ferrari

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.