Cagnetta sale sul treno per andare dalla fidanzata del padrone

Home»Magazine»Cagnetta sale sul treno per andare dalla fidanzata del padrone

ROMA, 23 Marzo – E pensare che molti reputano gli animali esseri inferiori non dotati di intelligenza, ma quanti si ricrederanno nell’apprendere la storia di Pamela! Parliamo dunque di una cagnetta di nome Pamela che da sabato, mentre il padrone la stava portando fuori per la consueta passeggiata nel centro di Arezzo, era sparita senza lasciare traccia.

Immediatamente Luca, il proprietario, ha tappezzato la città con foto della sua cagnolina oltre a lanciare un appello in internet denunciandone in questo modo la scomparsa, quando arriva l’incredibile notizia. Pamela era stata avvistata su un treno che era diretto a Bologna, città dove vive la fidanzata di Luca.

Di certo memore delle volte in cui Luca la portava con se a Bologna, la cagnetta è riuscita a salire sul treno giusto per raggiungere la ragazza a cui era molto affezionata. Il personale delle Ferrovie dello Stato notata la presenza di Pamela, hanno chiamato immediatamente la Polfer che ha poi portato la cagnolina al canile rintracciando il padrone grazie al microchip.

Una storia a lieto fine che evidenzia anche come gli animali siano dotati di intelligenza e soprattutto amore per l’uomo. Purtroppo oggigiorno sono ancora molti, troppi i casi di maltrattamento, abbandoni e sevizie nei confronti dei nostri amici animali che sempre più spesso danno prova di come basti veramente poco essere meglio di noi esseri umani.

Sabrina Spagnoli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.