Le fantasie bollenti delle quarantenni

Home»Magazine»Le fantasie bollenti delle quarantenni

ROMA, 22 Novembre –  Arrivate a 40 anni sono sempre molto attraenti e femminili le donne di oggi che possono davvero far concorrenza alle 20enni. Definite Cougar per via di un famoso film che vede una 40enne protagonista, queste donne sono ancora dotate di charme e sensualità, che le rendono sicuramente appetibili agli occhi di un attento scrutatore.

Oltre all’aspetto, quello che le 40enni auspicano riguardo le proprie intime aspirazioni, è avere rapporti con uomini molto più giovani. Per molte risulta una fantasia per altre diventa concreta visto il numero cospicuo di ragazzi che vorrebbero provare a lasciarsi sedurre da donne più grandi. Molte sono anche le fantasie trasgressive come quella di fare sesso con un’altra donna, ménage à trois, giochi di ruolo, bondage ed esibizionismo. Queste sono invece le fantasie che restano tali per via dell’aspetto teatrale che circonda il sesso, invece dell’atto sessuale trasgressivo in se. In sintesi sembra proprio che tutte queste fantasie rimangano tali, e si tramutino nella realtà solamente in un classico spogliarello per il proprio compagno. Altre sembrano preferire i giochi di ruolo, quindi entrare nella parte di una escort, contrattando il prezzo per le prestazioni desiderate. In conclusione, se le fantasie vengono messe in atto, avvengono sempre col proprio partner.

È senza dubbio apprezzabile il fatto che molte donne dopo i 40 anni desiderino sentirsi ancora giovani, e dunque non vogliano “invecchiare” come si suol dire “prima del tempo”. Tuttavia il non volersi rassegnare alla propria età potrebbe evidenziare una celata e possibile immaturità, dettata forse dall’incapacità al non riuscire a creare una famiglia cui dedicarsi. Non solo, volere a tutti i costi portare avanti una relazione con un uomo molto più giovane potrebbe si essere appagante, qualora soprattutto non si accetti più di aver superato la soglia della giovinezza, ma bisogna pur sempre tener presente i diversi stili di vita di due età differenti. Logicamente, le esigenze di un 20enne potrebbero non collimare con quelle di una 40enne. Sta di fatto però, che del proprio corpo e della propria vita, ognuno è libero di farne ciò che ritiene più giusto.

Sabrina Spagnoli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.