Potenza: foto di classe..ma manca un'alunna

Home»Magazine»Potenza: foto di classe..ma manca un’alunna

POTENZA, 29 SETTEMBRE – Un episodio davvero spiacevole quello che ha coinvolto una bambina affetta da sindrome di down. Come ogni fine anno, viene scattata una foto ricordo di tutti i bambini della classe, solo che questa volta, a mancare è proprio la bambina.

Il giorno prima del nuovo anno scolastico, la piccola riceve una foto che ritrae l’intera classe con lei compresa, ma un bambino fa notare la diversità della foto “originale”, con quella data invece alla bimba. Nell’originale infatti, la bambina non è presente.

Parla la sorella della piccola: “Quale insegnamento viene dato a tutti gli altri bambini, che avranno come ricordo un gruppo in cui mia sorella non c’è?”

A tali parole, gli insegnanti della scuola si sono scusati rassicurando i familiari, di aver agito in buona fede, poiché la foto era stata scattata due volte, una delle quali la piccola Francesca, questo il nome della bimba, non era presente. Nessun gesto fatto dunque in malafede.

Non sarà stato un gesto fatto con cattiveria, ma è sicuramente una vicenda che focalizza l’attenzione  sul fatto che, al giorno d’oggi, avvenimenti come questi, sono ancora simbolo di ignoranza nei confronti di chi è “diverso”.

Sabrina Spagnoli

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.