Frosinone: costringe la moglie a prostituirsi, arrestato

Home»Lazio»Frosinone»Frosinone: costringe la moglie a prostituirsi, arrestato

FROSINONE, 26 Aprile – Doppia vita per una 30enne di Ferentino. Di giorno semplice maestra e di notte prostituta, per necessità. La donna, insegnate precaria in una scuola elementare, la sera, secondo quanto ha raccontato, veniva costretta dal marito a prostituirsi.

La donna, probabilmente consenziente, quando sono stati fermati, ha raccontato che tutte le sere veniva accompagnata dal marito sullo stradone Asi di Frosinone e lì era costretta a prostituirsi. L’uomo, 47 anni, è stato arrestato per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. L’arresto è scattato dopo settimane di appostamento. I carabinieri della compagnia di Anagni li seguivano da tempo e l’altra notte hanno bloccato l’uomo. Il 47enne, disoccupato e con precedenti, è stato rinchiuso nel carcere di Frosinone.

Mariella Laurenza  

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.