Cassino: sassi dal cavalcavia sull'A1 Roma-Napoli, ferito un autotrasportatore

Home»Lazio»Frosinone»Cassino: sassi dal cavalcavia sull’A1 Roma-Napoli, ferito un autotrasportatore

ROMA, 19 Marzo – Un autotrasportatore percorreva il tratto Caianello-Anagni dell’A1 quando è stato colpito da un sasso lanciato da un ponte tra i caselli di San Vittore e Cassino. Il fatto è accaduto nella notte tra giovedì e venerdì ma è stato reso noto solo ora per motivi investigativi.

L’uomo, che al momento del colpo stava riposando sul lato passeggeri prima del cambio al suo collega, è ora in prognosi riservata. I due camionisti erano partiti nella tarda serata di giovedì dal sud Italia, ed erano diretti al porto di Livorno dove avrebbero dovuto scaricare venerdi mattina una bisarca carica di una ventina di auto.

Sul fatto che sia stato un lancio di sassi gli investigatori del comandante Agnifili non hanno dubbi: in quel punto non ci sono costoni di montagna o colline che possano essere oggetto di smottamento di terra. La polizia stradale di Cassino sta lavorando nel tentativo di risalire agli autori del gesto. Inoltre nella zona è il terzo atto vandalico a danno delle bisarche: l’episodio si va ad aggiungere ai due incendi dolosi avvenuti negli ultimi due mesi sulla stessa tratta autostradale sempre in direzione nord. Per gli incendi dolosi stanno indagando i magistrati di Frosinone e di Santa Maria Capua Vetere.

Marzia Fanciulli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.