Latina, nuove minacce a Equitalia: polvere sospetta in una busta per il direttore

Home»Lazio»Latina»Latina, nuove minacce a Equitalia: polvere sospetta in una busta per il direttore

LATINA, 8 Marzo – Una busta contenente della polvere bianca e una lettera minatoria è stata recapitata ieri mattina al direttore della sede di Equitalia a Latina. L’allarme ai vigili del fuoco è stato dato poco prima di mezzogiorno. A scoprire la busta è stato il direttore: oltre al Nucleo Biologico Chimico Radiologico dei Vigili del fuoco, sul posto, in via Coletta, è intervenuta anche la Digos della Questura di Latina e il 118. Fatti evacuare gli uffici, i vigili del fuoco hanno prelevato la busta nella stanza del direttore con uno specifico protocollo di sicurezza. Il plico è stato poi consegnato al laboratorio dell’Arpa Lazio che analizzerà il contenuto della busta per scoprire la natura della polvere, così da capirne l’eventuale pericolosità.

Sembrano, quindi, continuare gli episodi di minaccia nei confronti di Equitalia, la società pubblica italiana che si occupa della riscossione nazionale dei tributi. Dopo Ischia e Roma è la volta del capoluogo pontino: attualmente il direttore della sede locale di Equitalia di Latina si trova sotto osservazione all’Ospedale Santa Maria Goretti. Secondo una prima ricostruzione, il direttore avrebbe prelevato la busta, l’avrebbe aperta e dopo aver letto la lettera, si sarebbe accorto della polvere bianca che usciva dalla busta. Immediatamente ha chiamato i Vigili del Fuoco.

Augusto D’Amante

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.