Latina: si schiantano con il suv contro un albero, morto Cristian Nallo

Home»Lazio»Latina»Latina: si schiantano con il suv contro un albero, morto Cristian Nallo

LATINA, 8 Dicembre – Ancora un incidente sulle strade laziali. Questa volta le vittime sono 5 ragazzi con un suv. Nella notte, in via Sant’Anastasia, a Fondi (Latina), i ragazzi perdono il controllo della macchina e si schiantano prima contro un albero e poi contro il guardrail rimanendo incastrati nell’abitacolo. In 4 sono rimasti feriti mentre per il 22enne Cristian Nallo, proprietario dell’auto, non c’è stato niente da fare, è morto sul colpo.

Avevano guardato le partite della Champions in Tv e poi avevano deciso di fare un giro visto che il giorno dopo, 8 dicembre, sarebbe stata festa. Allora i 5 ragazzi, tutti di ventidue anni, prendono il suv Bmw di Cristian e partono. Ad un certo punto la tragedia: arrivati all’imbocco di una curva in via Sant’Anastasia, l’autista perde il controllo dell’auto. Le cause dell’incidente sono da accertare, forse per l’alta velocità, e va a finire prima contro un albero e poi contro il guardrail e dopo aver investito alcuni cassonetti della spazzatura si ribalta e finisce fuori strada facendo rimanere i 5 giovani incastrati nell’abitacolo.

Sul colpo, purtroppo, perde la vita il giovane Cristian Nallo, 22 anni, che viveva a Fondi e aiutava il padre piccolo imprenditore edile. Un suo coetaneo, Marco Lovisetto, è in gravissime condizioni e ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Terracina mentre per gli altri 3 ragazzi che erano nell’auto le condizioni sono meno gravi.

Francesco Cianni

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.