Terracina: violenta rapina in villa

Home»Lazio»Latina»Terracina: violenta rapina in villa

TERRACINA, 3 Dicembre – Una rapina è avvenuta, la scorsa notte, nella villa dell’avvocato Masci, in via Campania, a Terracina.

Erano circa le 3 di notte quando quattro malviventi armati e con il volto coperto sono entrati nella casa. L’avvocato, sentendo scattare l’allarme, si è svegliato e si è accorto di quanto stava accadendo. I rapinatori hanno bloccato l’uomo e hanno legato e imbavagliato i suoi genitori. Le vittime sono state rinchiuse in un ripostiglio e minacciate con le armi. L’avvocato è stato, così, costretto ad aprire la cassaforte. I rapinatori hanno portato via un bottino di gioielli e denaro di circa 30 mila euro. Prima di fuggire, inoltre hanno picchiato l’uomo lasciandolo a terra. Quest’ultimo una volta alzatosi ha chiamato i soccorsi.

Sul caso stanno indagando i Carabinieri della Compagnia di Terracina. I rapinatori, secondo le prime indiscrezioni, sarebbero originari dell’est Europa. L’avvocato, ferito dalla violenza dei malviventi, ha una prognosi di dieci giorni.

Roberta Paccone

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.