Latina: c’è l’accordo Sigma-Midal, riaprono i supermercati Sidis

Home»Lazio»Latina»Latina: c’è l’accordo Sigma-Midal, riaprono i supermercati Sidis

LATINA, 21 Ottobre – Manca ancora l’ufficialità ma è sempre più vicina la riapertura dei supermercati ex Sidis. A Risolvere i problemi del gruppo Midal ci penserà la Sigma Prime pronta a prelevare tutti i punti vendita e i 600 dipendenti.

I sindacati ancora non si sbilanciano, i dettagli dell’operazione non sono ancora chiari ma l’accordo sembra davvero ad un passo. Il gruppo Sigma Prime è pronto a prelevare tutti i supermercati della Midal e riassumere tutti i dipendenti dichiarati in esubero dalla vecchia gestione. Entro la fine dell’anno verranno riassunti 355 dipendenti che riceveranno le mensilità arretrate e inizialmente firmeranno un contratto di 12 mesi.

“Abbiamo fatto un ulteriore passo avanti per la messa in sicurezza dei dipendenti e dei punti vendita – commenta il Segretario Provinciale Ugl Maria Antonietta Vicaro e Michele Virgilio – attendiamo i prossimi giorni per completare l’operazione e i contratti.” Come conclusione al loro intervento si augurano di riuscir mantenere buoni rapporti e un dialogo costruttivo con i nuovi imprenditori per tutelare al meglio gli interessi dei dipendenti.

Intanto gli scaffali sono vuoti da alcune settimane e vanno riempiti perché a breve i punti vendita dovranno riaprire. In un periodo come questo, dove il lavoro è difficile da trovare, la riassunzione di operai considerati in esubero è una bellissima notizia e una speranza per tutta l’Italia.

Francesco Cianni 

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.