Bimbo di solo un anno si punge in spiaggia con una siringa

Home»Italia»Cronaca»Bimbo di solo un anno si punge in spiaggia con una siringa

REGGIO CALABRIA, 4 AGOSTO – È stata un’altra giornata calda quella di ieri. E a Reggio Calabria, come un po’ in tutta Italia, si cerca refrigerio come si può. Sicuramente andare in spiaggia e fare un bel bagno è la soluzione per la quale molti optano. Venerdì in una spiaggia libera di Reggio però la calura non è stata l’unico argomento di conversazione. A far vociferare è stato un bambino di solo un anno. Il piccolo, giocando sulla spiaggia, si è accidentalmente punto con una siringa abbandonata tra i granelli. In soccorso del bambino è arrivato un medico che, nella sua versione di bagnante, ha controllato subito la ferita. In seguito i genitori hanno portato il figlio all’ospedale della città, dove è stato sottoposto agli accertamenti del caso. I genitori hanno sporto denuncia ai carabinieri perché vengano accertate eventuali responsabilità.

Federica Sterza

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.