Crollano due palazzine a Conversano, 11 feriti e 3 dispersi

Home»Italia»Cronaca»Crollano due palazzine a Conversano, 11 feriti e 3 dispersi

ROMA, 7 GiugnoMolto probabilmente una fuga di gas, ad aver causato l’esplosione delle due palazzine a Conversano, in provincia di Bari. E’ stato un tragico risveglio per questa cittadina, dove ormai da ore si continua a scavare a mani nude sotto le macerie, per recuperare i dispersi sicuramente rimasti intrappolati dal crollo che li ha investiti di sorpresa.

L’esplosione è avvenuta questa mattina attorno alle 8.45, ed ha completamente demolito le due palazzine, di cui una disabitata da tempo situate in Via Zingari, nel comune di Conversano. Due persone sono state estratte vive dalle macerie, ma “si teme il peggio” cosi ha riferito il primo cittadino Giuseppe Lovascio, riferendosi alla famiglia italo – olandese che si trova ancora dispersa sotto i cumuli di cemento.

Si tratta di una famiglia formata da un italiano, una donna olandese ed il loro piccolo bimbo di appena 18 mesi. Erano arrivati nel barese due giorni fa, per una breve vacanza. Al momento non c’è alcuna conferma ufficiale che la famiglia si trovava in casa al momento dell’esplosione, ma ci fanno sapere che il telefonino dell’uomo suonava a vuoto, e sembrerebbe che la sua auto sia ancora parcheggiata nella zona, ma si spera che i tre potrebbero essere andati al mare con dei conoscenti.

“Ce qui il cugino dell’uomo che avrebbe dovuto sentirli stamattina ma non ne ha avuto notizia” continua il Sindaco. L’esplosione ha causato danni anche agli edifici circostanti ed il forte rumore è stato avvertito in tutta la cittadina. I feriti, 11 è il numero definitivo, sono tutti passanti o cittadini che abitano nelle case adiacenti, rimasti colpiti dai calcinacci, vetri che sono andati in frantumi, schegge di ferro.

“Sono stati tutti medicati prontamente e nessuno risulta essere in gravi condizioni. I soccorsi sono stati tempestivi, cosi come l’intervento della Protezione civile, ora si scava sperando di trovare vita, ci sono tre persone residenti in Olanda ma tornate a Conversano che al momento ci risultano disperse,” ha detto il Governatore della Puglia Nichi Vendola, alla stampa. “Abbiamo messo a disposizione gli alberghi più vicini per coloro che non hanno un luogo in cui alloggiare nei prossimi giorni”, ha poi concluso il Sindaco.

VIDEO| 

Martina Tirico 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.