Serata hot tragica per un 80enne a Milano. Un mix di droga e viagra gli è fatale

Home»Italia»Cronaca»Serata hot tragica per un 80enne a Milano. Un mix di droga e viagra gli è fatale

MILANO, 23 Aprile – Un imprenditore veneto di 80 anni è stato trovato morto nella camera matrimoniale di un Hotel di lusso di Milano, noto per aver ospitato grandi star, da Woody Allen a Madonna a Charlie Chaplin. A quanto emerso dalle prime indagini, l’uomo, proprietario di diversi alberghi ed aziende nel nord Italia, sarebbe morto in seguito ad un mix letale di viagra e cocaina, al termine di una serata hot in compagnia di tre splendide accompagnatrici.

All’arrivo, gli agenti hanno trovato l’uomo riverso sul letto, con un notevole quantitativo di cocaina e pillole blu. Al momento non sono ben chiare le dinamiche della vicenda, considerando anche che il personale dell’albergo tace, come non è ancora chiaro se le escort fossero tre o solamente una.

Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta. Il medico, che ha accolto l’uomo all’arrivo in ospedale, ha accertato la morte per cause naturali, molto probabilmente avvenuta in conseguenza al mix di pillole e droghe assunte nella serata. Come spiega la professoressa Alessandra Graziottin, le precarie condizioni cardiovascolari e l’età avanzata della vittima sono le variabili impazzite che aggiunte al mix di farmaci e droghe, portano alla morte certa. A tal punto, però, i medici ribadiscono che un mix di droghe, alcool e farmaci, può essere letale anche per i giovani.

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.