Assalto ad un portavalori nel padovano. Un vigilantes ferito ad una gamba

Home»Italia»Cronaca»Assalto ad un portavalori nel padovano. Un vigilantes ferito ad una gamba

PADOVA, 22 Aprile – Erano in sei, armati di kalashinikov e di fucili a pompa, con i volti coperti da passamontagna, i malviventi che ieri sera hanno assaltato un portavalori e ferito tre vigilantes nel padovano.

Verso le 21.30 un portavalori della Civis era appena arrivato davanti alla cassa continua dell’Ipermercato Lando a Veggiano, tra Grisignano di Zocco e Mestrino, per prendere i soldi dell’incasso quando la banda è entrata in azione. Tre rapinatori si erano nascosti in una pizzeria ormai dismessa all’interno dello stesso capannone mentre gli altri sono arrivati a bordo di due automobili. Hanno intimato ai vigilantes di consegnargli l’incasso ma questi hanno reagito e ne è nata un’aggressione. Due vigilantes sono stati presi a calci e pugni, il terzo invece aveva estratto la pistola ma è stato disarmato e ferito con un colpo d’arma da fuoco ad una gamba. Presi i soldi i malviventi sono fuggiti e hanno portato con sé un vigilantes che è stato abbandonato poco dopo in una stradina di campagna. La banda è scappata in direzione di Vicenza con un bottino di 102 mila euro. A dare l’allarme sono stati dei giovani che erano diretti verso Padova e hanno sentito degli spari. I carabinieri hanno istituito dei posti di blocco e stanno visionando anche le telecamere di sicurezza sparse nella zona attorno al centro commerciale. Il vigilantes ferito è stato trasportato all’ospedale di Padova dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico ma non è in pericolo di vita.

Mariella Laurenza  

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.