Musy: aggressore ripreso da telecamere. Il video viene diffuso dalla polizia

Home»Italia»Cronaca»Musy: aggressore ripreso da telecamere. Il video viene diffuso dalla polizia

TORINO, 5 Aprile – La polizia ha diffuso un video ripreso da varie telecamere in cui si vede il presunto aggressore di Alberto Musy, il consigliere comunale torinese dell’Udc ferito gravemente a colpi di pistola nell’androne della sua casa il 21 marzo scorso.

Nelle immagini del video si intravede l’aggressore con la faccia coperta da un casco integrale nero, è di media statura, corpulento, la mattina dell’aggressione indossava un soprabito verde e lungo, recava in mano una pila di libri e giornali ed in fine una scatola. Le riprese mostrano l’intero percorso compiuto da quest’ultimo, tra via Garibaldi, via San Dalmazzo, via Stampatori, passando davanti ad alcuni locali ed alla sede dell’Archivio di Stato. Durante il tragitto, avanzando a passo sicuro, l’uomo incrocia dei passanti e qualche ciclista, che interrogati, non hanno però notato nulla di strano quella mattina.

Diffondendo questo video, già presente in tutti i notiziari nazionali, la polizia spera in qualche indizio in più da parte di qualcuno che abbia incrociato sulla sua strada l’aggressore la mattina del 21 marzo.

Intanto le condizioni di Musy, sebbene dichiarato dai medici fuori pericolo di vita, restano gravi.

VIDEO|IMMAGINI DELL’AGGRESSORE

Antonia Silvestro

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.