Clonavano assegni e bancomat, arrestata banda di falsari

Home»Italia»Cronaca»Clonavano assegni e bancomat, arrestata banda di falsari

ROMA, 28 Marzo –  La polizia tributaria della Guardia di Finanza di Napoli, su disposizione della Procura della Repubblica di Napoli, ha eseguito 22 perquisizioni tra Campania, Emilia Romagna, Lazio e Sicilia. Nel corso delle indagini, sono state perquisite anche le abitazioni di 15 persone ritenute componenti di una banda di falsari.

Sempre su disposizione della Procura della Repubblica di Napoli, sono stati sequestrati sofisticati sistemi per realizzare le clonazioni, scanner, stampanti professionali, lampade luminose e a reggi ultravioletti, strumenti per l’asciugatura, fogli di carta già tagliati, assegni bancari e titoli di credito falsi parzialmente stampati.

Tra le apparecchiature sequestrate anche un sistema  che consente di clonare “bank draft”, cioè assegni circolari di conti correnti esteri e un computer capace di riprodurre i dispositivi telex delle banche estere. Alcuni componenti della banda si occupavano della falsificazione e altri intermediari invece si occupavano di incassare indebitamente le somme di denaro.

Daniela Gangemi

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.