Estorsione ai danni di un professore disabile, in manette 4 minorenni

Home»Italia»Cronaca»Estorsione ai danni di un professore disabile, in manette 4 minorenni

FOGGIA, 24 Marzo – Il gip del Tribunale per i Minorenni di Bari, su richiesta della Procura della Repubblica, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in comunità per due minorenni e di permanenza in casa per altri due minorenni.

I quattro giovani, studenti di una scuola media di Manfredonia (FO), dovranno rispondere del reato di estorsione. Secondo gli agenti del Commissariato di Manfredonia, i 4 ragazzini, da circa due anni estorcevano denaro ad un loro insegnante disabile. Il professore, era costretto a consegnare denaro una o duo volte a settimana, continuamente pressato dai 4, che minacciavano di bruciargli l’auto, appostandosi nei luoghi frequentati dall’uomo, imponendogli la loro presenza. La vittima, che soffriva di disabilità motoria, era costretta sempre sotto minaccia, a far salire i giovani a bordo della sua auto, accompagnandoli dove loro volevano.

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.