Reggio Calabria: operazione contro la pedofilia, 5 arresti e 90 perquisizioni in tutta Italia

Home»Italia»Cronaca»Reggio Calabria: operazione contro la pedofilia, 5 arresti e 90 perquisizioni in tutta Italia

REGGIO CALABRIA, 22  Marzo –  Gli agenti della Polizia Postale e delle Comunicazioni hanno effettuato 90 perquisizioni in 83 città italiane, mentre 5 sono le persone arrestate, tre in Campania e due in Emilia Romagna. E’ questo il risultato delle indagini condotte nell’ambito dell’operazione “King Pass”. Gli agenti hanno analizzato migliaia di materiale pedopornografico (immagini e video).

L’operazione ha preso il nome proprio dalla parola che veniva più frequentemente utilizzata su internet per lo scambio di materiale pedopornografico. Gli agenti della Polizia Postale di Reggio Calabria, diretti da Pasquale Trocino, hanno svolto un lavoro oculato, rimanendo spesso celati nella loro identità ed inserendosi nelle reti file shiring (canali di condivisione file in rete) per risalire ai proprietari degli stessi.  Il pubblico ministero di Reggio Calabria, Matteo Centini ha disposto le perquisizioni, al fine di acquisire altre prove.

Nel corso dell’operazione, che ha coinvolto circa un centinaio di agenti della Polizia delle Comunicazioni nelle varie regioni interessate, sono stati perquisiti uffici e imprese private, sequestrati diverse centinaia tra computer, hard disk, pen drive, supporti ottici sui quali sono ora in corso gli accertamenti della polizia giudiziaria.

Daniela Gangemi

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.