Tragedia familiare a Verona: padre muore d‘infarto, cade e schiaccia il figlio in fasce

Home»Italia»Cronaca»Tragedia familiare a Verona: padre muore d‘infarto, cade e schiaccia il figlio in fasce

VERONA, 7 Marzo – Una inverosimile tragedia è accaduta ieri sera a Campagnola di Zevio nel veronese. Emiliano Cimini 38enne di Frosinone si stava prendendo cura dei suoi tre figli come era solito fare in assenza della moglie. Di origine nigeriana la donna è partita giorni fà per andare a trovare i parenti nel suo paese d’origine. Ieri, mentre stava cambiando il più piccolo dei tre, David di un anno e mezzo, il padre è stato stroncato da un infarto fulminante. Il malore improvviso non gli ha lasciato scampo e l’uomo che pesa più di 130 chili, si è abbattuto come un macigno su David, soffocandolo. L’uomo è caduto sul letto senza vita. Sotto di lui, il piccolo non riuscendo a respirare è morto poco dopo.

Verso le 20 di sera i vicini di casa, sentendo dei rumori sospetti provenire dall’abitazione del 38enne, hanno provato a bussare. Ma dall’interno dell’ appartamento al primo piano all’incrocio tra via Torricello Terzo e via Carducci,  provenivano solole voci degli altri due figli, una bimba di 7 anni e il fratellino di 5, che continuavano a gridare ma si rifiutavano di aprire. E così, i vicini hanno deciso di chiamare il 112. I carabinieri giunti sul posto d in pochi minuti, hanno convinto i due piccoli ad aprire e hanno fatto la macabra scoperta: dietro la porta socchiusa della camera da letto hanno visto il corpo senza vita di Cimini, steso sopra il cadavere del neonato.

Inutili i soccorsi dei sanitari di Verona quando sono arrivati sul posto entrambi erano già morti. Secondo i carabinieri, gli altri due bambini non si sono resi conto della tragedia, convinti che il papà e il fratellino stessero riposando in camera. In serata, i piccoli sono stati accompagnati alla struttura protetta di Casa Betania, a Bosco di Zevio, dove sono in affidamento temporaneo in attesa di rintracciare la madre.

Marzia Fanciulli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.