Quiz per la patente “truccati”: otto arresti nel brindisino

Home»Italia»Cronaca»Quiz per la patente “truccati”: otto arresti nel brindisino

BRINDISI, 6 Marzo – La Guardia di Finanza di Fasano ha eseguito otto ordinanze di custodia cautelare nei confronti di una banda specializzata nel truccare l’esame teorico per il conseguimento della patente.

Tre di loro sono titolari di tre rispettive scuole guida della provincia di Brindisi. Essi garantivano il superamento dell’esame di gente impreparata ma disposta a pagare duemila euro per la facile promozione. L’associazione a delinquere forniva supporti elettronici, in particolare un orologio da polso, utilizzato dai candidati per comunicare i quesiti all’esterno, e cellulari attraverso i quali venivano segnalate le risposte esatte. Il sistema era semplice: il cellulare posto nella tasca destra vibrava se la risposta era vera, quello della sinistra se corrispondeva a falso.

L’inchiesta è partita dal luglio 2010, sotto la guida del capitano Francesco Calimero, grazie alla segnalazione di una donna alla quale era stata offerta la vendita del quiz. Oggi, i finanzieri, durante lo svolgimento dell’esame, hanno effettuato l’operazione di arresto e sequestrato tutto il materiale adoperato. Gli otto uomini in manette dovranno rispondere alle accuse di associazione a delinquere e falso ideologico.

VIDEO| L’OPERAZIONE DELLA GUARDIA DI FINANZA

Michela Donatelli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.