Scoperta falsa cieca in provincia di Asti. Denunciata per truffa da 66mila euro

Home»Italia»Cronaca»Scoperta falsa cieca in provincia di Asti. Denunciata per truffa da 66mila euro

ASTI, 5 Marzo – Una pensionata che da 5 anni percepiva pensione e indennità per cecità totale è stata fotografata e filmata mentre puliva il suo giardino dalle foglie senza alcuna difficoltà. La donna, che riceveva dall’Inps più di 1100 euro al mese per invalidità, è stata denunciata alla Procura di Asti.

Ad attivarsi contro la falsa cieca è stata la Guardia di Finanza, che afferma di aver visto la pensionata muoversi e pulire il rastrello senza alcun bisogno di aiuto nella sua cascina in provincia e fornire addirittura indicazioni stradali. Ora la donna deve rispondere all’accusa di truffa per aver percepito ben 66mila euro, tra pensione e indennità di accompagnamento, senza averne alcun diritto. Le Fiamme gialle hanno agito così in seguito a una segnalazione arrivata alcuni mesi fa al 117.

Ornella Spagnulo

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.