Cesena: la tragedia di Wally Urbini, si indaga per omicidio

Home»Italia»Cronaca»Cesena: la tragedia di Wally Urbini, si indaga per omicidio

ROMA, 24 Febbraio – Un’anziana donna, Wally Urbini, 89 anni, è stata trovata morta nella sua casa nel centro storico di Cesena. Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore Alessandro Mancini e affidate ai carabinieri, ipotizzano l’omicidio. Aveva diverse ecchimosi sul corpo e una sciarpa stretta intorno al collo. Sembra esclusa l’ipotesi di una rapina. L’anziana donna, ex impiegata dell’Ausl, viveva da sola ed era completamente autonoma. Soltanto durante il giorno una collaboratrice domestica l’andava a trovare per le pulizie. Ed è stata proprio lei a dare l’allarme. Non riusciva ad inserire la chiave nella serratura, bloccata dall’interno da un’altra chiave. Così la collaboratrice domestica ha avvisato il figlio dell’anziana, Franco Urbini, ex funzionario di banca ed esponente dell’Endas e del Partito repubblicano. L’uomo è riuscito a entrare in casa rompendo il vetro di una finestra ed ha trovato il corpo della madre.

Da una prima ispezione degli investigatori la morte risalirebbe alla sera prima e la donna non avrebbe altri segni che quelli riferibili forse a percosse. Dall’abitazione non manca nulla ed evidentemente chi era con la donna è uscito di casa inserendo la chiave all’interno per bloccare l’utilizzo della serratura. Questi particolari farebbero escludere l’ipotesi di una rapina. La polizia ha interrogato i conoscenti e i familiari della vittima. L’attenzione degli investigatori si sta concentrando sul figlio sentito come informata dei fatti. La vittima era nota nella zona del centro per la sua vitalità nonostante l’età e il figlio è un personaggio molto conosciuto per le sue attività in campo sportivo e politico.

Valentina Ferrari

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.