Redditi on-line: la Severino e le sue ville

Home»Italia»Redditi on-line: la Severino e le sue ville

ROMA, 23 Febbraio – Il ministro della Giustizia Paola Severino vive da anni in una splendida villa sull’Appia Antica di tre piani, immersa in un grande parco con piscina. Nulla di cui stupirci se la persona in questione è un avvocato di fama come la Severino, che svolge la professione da molti anni e che ha clienti prestigiosi ed importanti. Infatti, come risulta dalla sua dichiarazione presentata martedì sera, la Severino ha guadagnato oltre 7 milioni di euro nel 2010. La villa in cui abita il ministro vale intorno ai 10 milioni di euro, ma dai controlli effettuati questa non risulta la residenza della Severino, non comparendo nella sua scheda personale.

Si è ipotizzato, infatti, che il ministro potesse essere in affitto in questa villa, ma la residenza averla registrata presso un’altra abitazione. Invece la villa sull’Appia Antica risulta intestata alla società Sedibel, le cui quote appartengono per il 90% al ministro e per il restante 10% alla figlia Eleonora di Benedetto, anche lei avvocato come la madre che ora lavora presso lo studio legale che fino a 3 mesi fa gestiva la Severino. Questa, quindi, è la situazione così come viene descritta dai documenti ufficiali.

Riassumendo, la villa è di proprietà di Paola Severino perchè la società appartiene a lei.Né la villa né la società compaiono però nella cosiddetta scheda trasparenza presentata martedì dal nuovo responsabile della Giustizia. Ieri sera il Fatto ha interpellato la portavoce del ministro. Niente di fatto. Alla voce “quote e azioni societarie” della sua dichiarazione il ministro ha invece segnalato un pacchetto di titoli Generali, per un valore di circa 50 mila euro, e la piccola partecipazione, 1,2% per un valore nominale di 500 mila euro, nel Gruppo bancario mediterraneo. Un investimento, quest’ultimo, che fin’ora non ha dato grandi soddisfazioni, visto che il piccolo istituto di credito ha da anni i conti in rosso, come Il Fatto ha raccontato in un articolo di pochi giorni fa. La Severino, tra i ministri è la più ricca, e in una dichiarazione la Guardasigilli afferma di non essere imbarazzata a guadagnare così tanto denaro se viene fatto in modo pulito ed onesto, producendo altra ricchezza.

Sabrina Bachini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.