Violenza sui bambini: arrestata una maestra a Rovigo

Home»Italia»Cronaca»Violenza sui bambini: arrestata una maestra a Rovigo

ROMA, 9 Febbraio –  Schiaffi, calci, strattoni tanto violenti da far sbattere la testa ai bimbi sul banco: questi i comportamenti di una donna di 48 insegnante di scuola primaria. La polizia di Rovigo ha arrestato la maestra. Le indagini, svolte dalla Squadra Mobile, hanno avuto inizio nel maggio scorso in seguito ai comportamenti violenti e aggressivi dell’insegnante nei confronti di minori, alunni di una scuola di un piccolo centro della provincia di Rovigo. Le violenze descritte nelle testimonianze dei genitori e degli stessi bambini, sentiti in forma protetta su delega dell’autorità giudiziaria, sono agghiaccianti: schiaffi, calci e strattoni così violenti da far sbattere la testa degli alunni sul banco o per terra.

In altre occasioni la maestra rovesciava i banchi gettando via il materiale didattico dei minori costringendoli a rimanere in punizione in piedi in un angolo. L’autorità giudiziaria di Rovigo ha disposto gli arresti domiciliari nei confronti dell’indagata.

Valentina Ferrari

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.