Crotone: la voce di Del Piero risveglia una sua fan dal coma

Home»Italia»Cronaca»Crotone: la voce di Del Piero risveglia una sua fan dal coma

CROTONE, 9 FebbraioGiada Scalise, la piccola dodicenne di Cerenzia (Crotone), è entrata in coma a causa di un’improvvisa emorragia cerebrale mentre guardava la partita in tv con il papà il 22 Gennaio 2012. Giorni difficili per i genitori della bambina, che la osservavano continuamente nella speranza di sentire la sua voce o di vederle muovere la manina. Nulla. Fino a quando un audio messaggio registrato unicamente per lei dal suo idolo Alessandro Del Piero, le ha restituito forza e voce.

I genitori della piccola Giada, conoscevano la sua passione per il capitano della Juventus, e la disperazione li ha spinti a chiedere aiuto direttamente al giocatore. Tramite la Fondazione “Paolo di Tarso”, la coppia è riuscita a mettersi in contatto con Del Piero, che ha prontamente registrato un audio messaggio per la bambina: “Ciao Giada, sono Alessandro Del Piero, spero tu possa svegliarti il prima possibile per guardare tante nostre e mie partite, per venirci a trovare e soprattutto conoscerci”.

Francesco, il padre di Giada, sostiene che la voce del capitano bianconero, abbia aiutato la figlia a risvegliarsi dal coma. Afferma che dopo avere ascoltato quel messaggio, la bimba avesse cominciato a muovere la manina e dopo qualche ora a chiamare la mamma. Il risveglio della piccola, è stato un ritorno alla vita anche per i genitori, che colmi di gioia hanno dimostrato gratitudine nei confronti di chiunque avesse dato supporto e professionalità: dai medici che hanno operato Giada, alla sensibilità del calciatore. Un gelato crema e stracciatella, questa la prima richiesta della piccola Giada a ventiquattrore dal suo risveglio.

Valeria Racano

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.