Superenalotto: una dea bendata davvero milionaria

Home»Italia»Cronaca»Superenalotto: una dea bendata davvero milionaria

ROMA, 31 Gennaio – L’estrazione del Superenalotto di oggi sarà davvero ricca: 58 milioni e 600 mila euro, il jackpot più alto d’Europa. In tempi di crisi, vincere una fortuna del genere è il sogno di molti italiani, anche se persino la fortuna è stata tassata dalle nuove leggi in materia.

Nell’ultimo anno sono state 18 milioni le vincite in tutta Italia e, secondo la Sisal, le ricevitorie più fortune si troverebbero a Cellino Attanasio (Teramo), Taranto, Torino, Gasperina (Catanzaro) e Marigliano (Napoli). Sul sito della Sisal è inoltre disponibile una tabella dove vengono riportati i 10 numeri più fortunati, quelli che vengono sorteggiati con maggiore frequenza. Domani, secondo le previsioni, sarà quindi una giornata di assalto per le ricevitorie e la speranza di giocare il biglietto vincente terrà col fiato sospeso molti italiani, nella speranza che la fortuna non continui ad essere eccessivamente bendata.

Come rammentano gli spot televisivi, è importante giocare sempre e comunque con moderazione: programmare “sistemoni” e spendere cifre esorbitanti non aumenta di certo le possibilità di vincita perché, appunto, è la fortuna a fare da padrona. Il gioco, se praticato con moderazione, può riaccendere le speranze di una vita sicuramente più serena e priva degli affanni economici che molte famiglie vivono in questo momento, ma può tramutarsi in una forma di dipendenza se gli si dà il potere di gestire la propria vita.

Non resta che incrociare le dita nella speranza che la dea bendata, questa volta, dia una sbirciatina.

Tiziana Pagano

+ Trento: finge rapimento per convincere la fidanzata a tornare con lui a Napoli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.