Precipita elicottero ultraleggero, morte due persone

Home»Italia»Cronaca»Precipita elicottero ultraleggero, morte due persone

NARNI (TERNI), 16 Gennaio –  Il cielo era sereno su tutta l’Umbria eppure ciò non è bastato ad evitare la strage. Un elicottero ultraleggero privato, un Robinson 22 a doppi comandi, con a bordo due persone intorno alle 12:00 aveva fatto tappa sull’aviosuperficie di Terni, da dove era partito dopo una sosta di circa 45 minuti.

Sono le ore 15.00 di domenica pomeriggio quando qualcosa va storto in fase di atterraggio. Una delle pale del velivolo urta contro un cavo guida dell’energia elettrica della media tensione di 150mila volt. A causa del forte impatto il velivolo precipita e si schianta in un campo in località San Liberato di Narni, nei pressi del raccordo autostradale Terni-Orte.

Perdono la vita il narnese Filippo Sini (39 anni) e Vittorio Mestichelli (57 anni) nato a Castel di Lama (AP) ma residente a Vitorchiano, in provincia di Viterbo. I nomi delle vittime del tragico incidente sono stati resi noti dai Carabinieri della compagnia di Amelia dopo aver avvertito le due famiglie. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del Comando di Narni Scalo, i Vigili del Fuoco del comando provinciale di Terni i quali hanno estratto i due corpi senza vita.

Martina Morlè

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.