Non vedente guida minicar e va in bici. Truffa all'Inps

Home»Italia»Cronaca»Non vedente guida minicar e va in bici. Truffa all’Inps

ARONA (NO), 12 Gennaio – Un pensionato della provincia di Novara, di anni 69, ingannava l’Inps dal dicembre 1994. Una truffa da 160mila euro scoperta dagli agenti della polizia tributaria.

Dichiarato ‘cieco assoluto’ dall’istituto previdenziale, era stato titolare di una patente di guida  e aveva ottenuto il patentino di guida per le minicar.Gli agenti tributari, incrociando i dati in loro possesso, si sono insospettiti, decidendo di intervenire. Grazie ad una soffiata era sotto controllo dal nucleo di Polizia Tributaria dall’agosto 2011, avvistato prima in bicicletta, poi alla guida di una minicar, della quale  ne era proprietario.

Prima di essere fermato era stato convocato presso gli uffici dell’Inps di Novara.La lunga commedia proseguiva nei locali dell’istituto dove si era presentato con occhiali scuri, per giunta accompagnato da un complice che lo teneva sotto braccio. Una volta scoperto, veniva accompagnato presso il comando centrale e denunciato alle autorità.

Giancarlo Lettera

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.