L'apocalisse ed è subito choc: maestra allontanata da scuola bolognese

Home»Italia»Cronaca»L’apocalisse ed è subito choc: maestra allontanata da scuola bolognese

ROMA, 27 NOVEMBRE – E’ stata l’Apocalisse a far giocare il posto come insegnante di religione ad una maestra di una prima elementare di una scuola bolognese. Il racconto sui buoni e i cattivi che avrebbe difatti traumatizzato una bambina della classe è costato alla maestra il posto di insegnante di religione.

A denunciare la vicenda, accaduta a metà Ottobre, è  stato il deputato del Pdl Fabio Garagnani che, indignato dalla vicenda ha presentato una mozione al ministro perché sia ripristinata a scuola la “legalità scolastica” mettendo dei paletti ai provvedimenti dei dirigenti scolastici e in particolare a quello della scuola bolognese che ha deciso la sospensione della maestra.

A spingere  all’allontanamento la maestra sono stati i genitori della bambina cui il racconto dell’Arcangelo Michele e Lucifero  e la visione di dipinti raffiguranti l’Apocalisse avrebbe provocato uno shock. “Hanno deciso senza neanche ascoltare la mia versione” ha detto la maestra indignata, e mentre nella classe si aspetta la sostituta, i genitori degli altri alunni  raccolgono firme per il reintegro della maestra.

Romina Delmonte

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.