Trento e Sesto Fiorentino, stalking al femminile

Home»Italia»Cronaca»Trento e Sesto Fiorentino, stalking al femminile

ROMA, 25 Novembre –  Sempre più casi di stalking si fanno strada nella vita quotidiana, in genere sono uomini che perseguitano donne, altre volte la situazione è completamente ribaltata. Altri casi invece vedono donne perseguitare altre donne.

È accaduto a Trento che una donna sudamericana abbia iniziato ad essere piuttosto insistente con una donna italiana. Le due si erano conosciute tramite amici in comune. In seguito sono nati i primi approcci puntualmente declinati, seguiti da dolci telefonate per arrivare a pedinamenti e scene di gelosia sfociate in rabbia. Una situazione insostenibile che ha costretto la donna a ricorrere alle forze dell’ordine e querelare la donna sudamericana. Quest’ultima è stata condannata a 13 mesi di carcere con pena sospesa.

Altro caso che vede coinvolte due donne è accaduto a Sesto Fiorentino, in provincia di Firenze dove per anni una donna ha perseguitato una sua collega attraverso l’espediente di un falso profilo Facebook. In questo modo avrebbe mandato a suo nome lettere poco eleganti ai suoi amici. Il tutto perché credeva che l’amata avesse una relazione con un impiegato di cui si era innamorata. La persecutrice è stata denunciata.

Sabrina Spagnoli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.