Sarah Scazzi: riesame per Cosima e Sabrina

Home»Italia»Cronaca»Sarah Scazzi: riesame per Cosima e Sabrina

Sabrina e Cosima Misseri

TARANTO, 27 SETTEMBRE  – Sono state annullate con  rinvio, le ordinanze di custodia cautelare per Cosima  Serrano e Sabrina Misseri. Questa è stata la decisione della Cassazione, che ha inoltre disposto un nuovo esame, da parte del tribunale della Libertà di Taranto, in merito alle accuse sulle due donne, per l’omicidio della 15enne Sarah Scazzi, avvenuto il 26 agosto del 2010. Le donne, restano comunque in carcere.

La prima sezione penale della Cassazione, ha annullato con rinvio per nuovo esame, l’ordinanza con cui lo scorso 20 giugno, il tribunale della Libertà di Taranto aveva confermato la custodia si Cosima e Sabrina in carcere, convalidando quindi l’ordinanza del gip riguardo l’accusa di omicidio. Annullata con rinvio anche l’ordinanza con cui lo stesso tribunale, aveva esteso l’ordinanza di custodia cautelare, risalente al 12 luglio, in riferimento all’accusa di sequestro di persona, basato sulla testimonianza, poi ritrattata, del fioraio Giovanni Buccolieri.

Commenta l‘avvocato Franco Coppi, legale di Sabrina Misseri, “Cosa volete che vi dica, siamo tornati in Cassazione, ed è la seconda volta che i Supremi giudici annullano, se pur con rinvio, un provvedimento emesso dall’Autorità giudiziaria di Taranto.”

Sabrina Spagnoli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.