"Vanitas": tra l’estetica e il tempo

Home»Eventi»“Vanitas”: tra l’estetica e il tempo

ROMA, 11 SETTEMBRE – Domani mercoledì 12 settembre alle ore 19:00 sarà inaugurata presso Interazioni Art Gallery la mostra “Vanitas” dell’artista Emiliano Manari, a cura di Sarah Palermo. Immagini che narrano la precarietà dell’esistenza, tra la bellezza della vita terrena e lo scorrere del tempo prima della morte.

La mostra, che durerà fino al 22 settembre, rappresenta un percorso sul tempo e sull’estetica delle immagini, uno sguardo all’arte seicentesca, ma anche una narrazione sulla caducità del tempo, sulla maestosità dei materiali utilizzati per rispondere alle esigenze dei maggiori committenti della chiesa barocca di Roma e sulla bellezza effimera della vita terrena. Inoltre, i lavori esposti vogliono interpretare anche la contemporaneità, dove il tema estetico della bellezza supera il concetto di Vanitas per divenire valore fondante di molte esistenze.

“Vanitas” vuole, quindi, porre i suoi ospiti in atteggiamento riflessivo sulla vita che spesso viene condizionata da elementi superficiali che la deviano dalla vera essenza della natura delle cose.

Rita Russo

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.